Il Castiglion Fiorentino Photo Fest 2023 come spazio di condivisione aperto ai tanti linguaggi che la fotografia esprime, ospiterà il progetto fotografico del Gruppo Aletheia con il progetto fotografico “ALETHEIA” nato da un percorso di formazione professionalizzante di fotografia “Guardando Abrecal” promosso dalla Cooperativa Sociale Litografi Vesuviani - Casa Alloggio La Stella Nuova e Antonio Manta.

Antonio Manta ha curato la formazione di otto utenti dando loro le competenze tecniche e culturali, per mettere a fuoco il mondo attraverso lo sguardo, il loro. Ne ha curato il lavoro artistico realizzando una mostra esposta nella città di Todi nel 2021 e al PAN di Napoli nel 2022 ed una pubblicazione che racconta il loro vissuto in qualità di fotografi rispetto all’ALETHEIA, (dal greco svelamento, verità). I protagonisti di questo progetto hanno in comune un percorso di evoluzione e di emancipazione dal disagio mentale. ALETHEIA racconta così questo percorso di riabilitazione.

Gli autori Vincenzo Di Maio, Andrea Di Napoli, Andrea Farricelli, Sergio Di Marzo, Brigida Piccolo, Michele Giovanni De Nozze, Domenico Sorrentino, Luca Palmieri si esprimeranno raccontandosi in tre scatti. Il primo rappresenta l’incontro con la propria ombra, (lo svelamento della malattia), il secondo è il momento dell’elaborazione, (lo svelamento della fatica, del percorso, della consapevolezza), il terzo l’accettazione, lo svelamento della trasformazione, il riconoscimento della propria luce.

Il progetto del gruppo Aletheia sarà presentato durante l'inaugurazione della mostra il 29 aprile 2023 alle ore 18.