Hasselbad_WorkShop.jpg

Data: 30 aprile 2023 presso la Chiesa di Sant'Angelo

Orario: 9:00-13:00/ 14:00-18:00  
Max partecipanti: 21
Docente: Antonio Manta
Assistenti: Romina Gimondo e Tina Salipante

Attrezzatura: Hasselblad
Costo: € 50,00

La quota di partecipazione al workshop sarà interamente devoluta all’Associazione Gli Occhi della Speranza - Organizzazione di Volontariato con sede in Castiglion Fiorentino.

Sold out

Il workshop, tenuto da Antonio Manta, si svilupperà a partire da un dialogo preparatorio con i partecipanti incentrato sulla diversità dei linguaggi nella fotografia. Si affronteranno temi fondamentali per la riuscita di un buon ritratto partendo dal linguaggio, dalla progettazione, dalla fase della costruzione e realizzazione finale dell’immagine. L’obiettivo è quello di dimostrare che il contesto è la forza per creare una fotografia ricca di linguaggio espressivo e di stile, ma soprattutto far comprendere quanto sia importante la visione e l’interpretazione del fotografo verso il soggetto fotografato. Il workshop prevede una parte teorica e una parte pratica dove ciascun partecipante realizzerà i propri scatti su quanto imparato durante la lezione.

Partendo dai ritratti realizzati, i partecipanti verranno interrogati sull’interpretazione dei loro stessi scatti per avviare un panel di discussione che farà ulteriore luce sulla fotografia, sulla tecnica del ritratto, ma soprattutto su loro stessi – perché padroneggiare la fotografia, e soprattutto la tecnica del ritratto, significa obbligatoriamente avere a che fare con sé stessi – “la lente fotografica è uno specchio”.

Durante il workshop sarà utilizzata attrezzatura Hasselblad, marchio presente al Castiglion Fiorentino Photo Fest come partner. I partecipanti avranno modo di utilizzare il top della gamma Hasselblad presente sul mercato fotografico.

Alla fine del corso sarà rilasciata la stampa di alcune delle foto effettuate durante il workshop.